FANDOM


Petra Ral (ペトラ・ラル Petora Raru?) era un membro d'élite dell'Armata Ricognitiva, componente della Squadra Operazioni Speciali capitanata da Levi Ackerman.

Aspetto Modifica

Petra è una ragazza giovane e piuttosto bassa, con i capelli color ambra-arancio e gli occhi dorati. Indossa una camicia con bottoni di colore bianco e, durante le spedizioni dell'Armata Ricognitiva, la divisa militare con il caratteristico mantello verde dell'esercito.

Personalità Modifica

Petra guardò a Levi come capitano e curato profondamente per la sua squadra, anche se è stata in particolare in contrasto con Auruo.

Petra era gentile e premurosa, come mostrato quando ha curato e guidato Eren quando fu ammesso nella squadra. Sembrava aver agito con una sorta di attaccamento per Eren tra la squadra di Levi come mostrato quando si preoccupava per lui. Anche se tutta la squadra di Levi ha voluto (e hanno chiesto, in una certa misura) la fiducia incondizionata di Eren, fu infine Petra che lo ha convinto a fidarsi.

E anche colei che ha mostrato più rimorso per la sua reazione alla trasformazione accidentale di Eren. Insieme con i suoi compagni, si è morsa la mano, proprio come Eren quando si trasforma, per dimostrare che essi avevano stabilito uno stretto legame.

StoriaModifica

Non abbiamo molti dettagli sulla storia di Petra, sappiamo solo che ha vissuto nel Wall Rose. E della famiglia conosciamo il padre, molto premuroso. Non sappiamo il motivo per cui sia entrata nell' Armata Ricognitiva.

MorteModifica

Durante la 57° spedizione fuori dalle Mura, dopo essere entrata nella foresta di alberi giganti insieme ad Eren e gli altri membri dell'Armata Ricognitiva, muore, perchè non riesce a reagire nel momento in cui il Gigante Femmina le va incontro e la calcia violentemente contro un albero.

Successivamente alla sua morte, Levi scuce dalla sua giacca il simbolo della legione esplorativa e lo tiene con sé.

Il suo cadavere viene gettato dal carro in ritirata, insieme a quelli degli altri compagni morti, per sfuggire ad alcuni Giganti, con grande sofferenza da parte di tutti (specialmente di Levi, dato lo sguardo sconvolto e triste nel momento in cui fanno cadere il corpo di Petra).


AbilitàModifica

Petra era una guerriera capace, con molta esperienza ed aveva il più alto record di uccisioni attualmente conosciuto (58 Titani uccisi, 48 con il team e 10 da sola).

Statistiche di Petra Ral

  Combattimento
6/10
  Agilità
7/10
  Strategia
7/10
  Lavoro di squadra
9/10
  Gentilezza
10/10

RelazioniModifica

  • Levi Ackerman: Petra mostra grande ammirazione per l'ufficiale e critica Auruo del fatto che cerca sempre di imitarlo. Nota che molte persone si stupiscono durante il primo incontro con Levi, a causa della fama di uomo più forte dell'umanità, in contrasto con le stranezze e i difetti del suo carattere e del suo aspetto fisico. Dopo la morte di Petra, si scopre che la ragazza aveva scritto una lettera al padre dove dichiarava di voler dedicare la propria vita a Levi. Questo implica che la giovane nutrisse sentimenti romantici nei suoi confronti.
  • Eren Jaeger: Inizialmente Petra si sente a disagio con il protagonista nei paraggi ed estrae velocemente le spade quando il ragazzo si trasforma accidentalmente. Comunque, dopo aver capito che l'episodio era stato solo un errore, si scusa per il proprio comportamento, mordendosi la mano come segno per riconoscere Eren come compagno. La ragazza si prende subito cura di Eren, comportandosi quasi come una figura materna per tutto il mese che egli passa con la Squadra Operazioni Speciali. Durante la missione nella foresta, Petra chiede più volte ad Eren di fidarsi dei propri compagni e spera che il ragazzo creda in lei.
  • Auruo Bossard: Tra Auruo e Petra c'è una relazione di idee contrapposte, che spesso li porta ad avere battibecchi. Lei critica sempre Auruo quando questi tenta di imitare Levi e gli chiede di smetterla per evitare di morsicarsi la lingua, con il rischio di morire dissanguato. Tuttavia, sotto questa ostilità pubblica si nasconde un forte legame di fiducia, nato dalle innumerevoli missioni vissute insieme. Il modo in cui Auruo si comporta dopo la morte della ragazza e la maniera in cui imita l'uomo che la ragazza avrebbe voluto sposare(Levi) suggeriscono che forse lui provava dei sentimenti per Petra.
  • Erd Yin e Gunther Schultz: Essendo suoi compagni, Petra ha molta fede nei due soldati e se ne prende sempre cura. Appena Gunther muore, Petra si infuria e sfida il Titano Femmina, nel tentativo di vendicarsi. La morte di Erd manda nel panico la ragazza e ne causa la morte nell'istante successivo.

CuriositàModifica

  • Petra è l'unica donna della Squadra Operazioni Speciali capeggiata da Levi, nella formazione originale del gruppo prima della battaglia con il Titano Femmina.
  • Il suo nome ha origine greca e significa "pietra" o "roccia". Petra era anche il nome di un'antica città in una regione attualmente in Giordania.

Riferimenti Modifica

  1. L'Attacco dei Giganti Inside: Attacco ai Giganti
  2. L'Attacco dei Giganti Inside: Attacco ai Giganti
  3. "Risposta ad alcune domande della manifestazione". Hajime Isayama. — Durante la manifestazione Isayama rivela i compleanni dei membri della Squadra Operazioni Speciali, tra cui quello di Petra. Consultato il 3 Novembre 2014.
  4. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 26  (p. 12)

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale