FANDOM


Quote 1    E va bene. Entrerò nell'Armata Ricognitiva.   Quote 2
Levi accetta il patto di Erwin

Le Ali della Libertà è il 1° capitolo del 1° Volume de L'Attacco dei Giganti: Birth of Levi, scritto da Gun Snark e disegnato da Hikaru Suruga, basato sull'opera originale di Hajime Isayama.

Breve Riassunto Modifica

Levi, Furlan e Isabel, tre noti criminali della Città Sotterranea, vengono inseguiti dai membri dell'Armata Ricognitiva nei meandri del paese. Cercando di seminarli, i tre amici si separano. Più avanti, Levi viene catturato da Erwin Smith e Mike Zacharias, mentre gli altri Soldati della Squadra prendono in custodia Furlan e Isabel. Il Caposquadra Erwin usa la violenza dei suoi sottoposti per far parlare Levi, chiedendo a lui e ai compagni dove abbiano imparato ad utilizzare così abilmente il Dispositivo di Manovra Tridimensionale. Colpito dalla profonda determinazione del ragazzo nel non parlare, Erwin gli propone un accordo, ossia non rivelerà i suoi crimini al Corpo di Gendarmeria se, in cambio, riceverà la collaborazione di Levi e dei suoi amici all'interno dell'Armata Ricognitiva. Non potendo scegliere alternativamente, Levi accetta.

Sommario Modifica

Anno 844. Nei meandri della Città Sotterranea, un trio di noti criminali locali corrono per le vie del paese utilizzando il Dispositivo di Manovra Tridimensionale. Essi sono Levi Ackerman, Furlan Church e Isabel Magnolia, e fuggono dall'inseguimento di alcuni membri del Corpo di Gendarmeria che si sono spinti fin lì per catturarli. Dopo aver notato la tenacia e l'abilità di spostamento degli inseguitori, Levi capisce che non si tratta di uomini della Gendarmeria, e decide di cambiare direzione ad un pilastro per confonderli. Durante l'inversione, Levi vede il simbolo delle "Ali della Libertà" sul mantello di uno dei nemici, prova inconfutabile che gli uomini che gli stanno alle calcagna appartengono all'Armata Ricognitiva. Dopo i ragionamenti di Levi, Isabel risulta entusiasta nell'affrontare degli avversari più abili dei soliti, mentre Furlan si preoccupa delle sorti che gli attenderanno se verranno catturati. Levi ordina ai due amici di separarsi in modo da distrarre gli uomini dell'Armata, e semina i propri obbiettivi dopo aver studiato un percorso preciso all'interno della Città Sotterranea.

Quando la situazione sembra essersi tranquillizzata, Levi viene raggiunto da Erwin Smith, Caposquadra dell'Armata Ricognitiva, e Mike Zacharias, suo sottoposto. Levi viene catturato, bloccato fisicamente dai due e interrogato assieme a Furlan e Isabel, che sono stati presi in custodia a loro volta da altri Soldati. Erwin comincia a domandare ai tre dove hanno recuperato i dispositivi di manovra tridimensionale e chi ha insegnato loro ad utilizzarli. Nessuno risponde, ed Erwin si rivolge a Levi chiedendogli se abbia ricevuto qualche addestramento militare particolare. Ancora una volta, il Caposquadra non riceve alcuna risposta ed ordina a Mike di usare la forza per costringere Levi a parlare.
Levi non risponde

Levi non risponde

Mike schiaccia con violenza la testa di Levi in una pozzanghera, quindi Erwin chiede ancora chi abbia insegnato loro lo spostamento tridimensionale. In quel momento, Isabel si altera e afferma che loro tre non hanno imparato da nessuno ad usare il dispositivo, mentre Furlan interviene dicendo che sono stati costretti ad imparare ad usarlo nel corso degli anni per poter riuscire a sopravvivere alla durissima vita della Città Sotterranea, asserendo anche che la gente che viene dalla superficie non potrà mai comprendere la disperata situazione di loro giovani costretti a diventare criminali per adeguarsi ad una società così marcia e violenta. Levi resta muto, ed Erwin comincia quindi a minacciare di intervenire con la violenza sui suoi due compagni se deciderà di continuare a non parlare. Mentre Mike continua a pestare Levi, il Caposquadra Erwin gli chiede il suo nome, ricevendo inaspettatamente la risposta desiderata. Colpito dalla sua determinazione nel non rivelare informazioni, Erwin propone un patto a Levi: il Caposquadra non parlerà al Corpo di Gendarmeria dei crimini commessi dai tre se loro stessi decideranno di unirsi all'Armata Ricognitiva. Per un attimo, Levi incrocia lo sguardo di Furlan, e subito dopo decide di accettare la proposta capendo di non avere una scelta alternativa.

Personaggi in Ordine di Apparizione Modifica

Riferimenti Modifica

  1. "進撃の巨人 悔いなき選択(1)". Kodansha.co.jp. Consultato il 30 Ottobre 2016.
  2. "L'Attacco dei Giganti Birth of Rivaille 1". Panini Comics. Consultato il 30 Ottobre 2016.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale