FANDOM


Keith Shadis (キース・シャーディス Kīsu Shādisu?) è l'Istruttore del 104° Corpo di Addestramento Reclute, ed è il responsabile della loro Formazione come Soldati e del loro inserimento nell'Esercito. In passato, fu il 12° Comandante dell'Armata Ricognitiva, titolo che abbandonò quando chiese ad Erwin Smith di prendere il suo posto.

AspettoModifica

Keith è calvo, ha una carnagione leggermente abbronzata e numerose rughe sulla fronte. La sua caratteristica più significativa sono gli occhi circondati da una penombra oscura che gli conferiscono uno sguardo imponente e agghiacciante.

PersonalitàModifica

Keith è un uomo che si impone, rigido e spaventoso, rendendo tutte le reclute del 104° Corpo timorose del proprio comportamento in sua presenza. Egli è solito urlare e comandare a piena voce, servendosi della sottomissione e della paura per spronare i propri allievi.

Keith è un acuto osservatore e riesce a discernere con abilità le caratteristiche di ogni persona dalle espressioni, dai modi, dalle azioni e dalle capacità, come dimostrato quando analizza alcuni membri del 104° Corpo Reclute.

Dopo aver parlato con i suoi ex-allievi del 104° Corpo di Addestramento, rivela il suo carattere calmo e cordiale, ricordandosi degli eventi prima del crollo del Wall Maria (specialmente dell'incontro con Grisha Jeager).

StoriaModifica

La prima volta che compare egli presenta alle reclute del 104° Corpo la vita da militare, eseguendo il cosiddetto "Rito di Iniziazione", un rituale che prevede di intimidire le reclute per cercare di farle crollare e provare a trasmettere loro la capacità mentale necessaria ad ogni soldato. Egli si muove tra le file di recluta in recluta, spaventando e intimorendo a turno i poveri malcapitati a cui viene chiesto nome e luogo d'origine. Keith ignora alcune reclute come Eren, Mikasa, Annie, Bertholdt e Reiner perchè è già in grado di leggere loro in faccia l'orrore a cui già hanno assistito. Dopo aver rozzamente girato Armin con la mano, ordina alla terza fila di voltarsi cosicchè egli possa procedere. Sentendo che Jean esclama di volersi unire alla Polizia Militare, Keith colpisce il ragazzo con la fronte facendolo cadere a terra. Egli procede con Marco, che vuole essere un servitore del Re e morire per lui, Keith lo intimorisce dicendogli che al Re non importa se muore per lui. Quando Connie esegue il saluto militare con la mano sinistra Keith lo afferra per la testa, lo tira per le sopracciglia e gli chiede se per caso abbia il cuore nella parte destra del corpo.

Keithsasha.png

Keith Shadis spaventa Sasha

Appena dopo vede Sasha Braus mangiare una patata e si avvicina alla ragazza per chiederle il perchè stia mangiando in quel momento. Quando Sasha gli offre un pezzo di patata, Keith le ordina di scegliere se saltare il pranzo oppure correre intorno al campo d'allenamento fino allo sfinimento. La ragazza infine sceglie di correre.

Il giorno dopo Keith istruisce le reclute sul test attitudinale basilare che consiste nel farsi oscillare con dei cavi attaccati al bacino rimanendo in equilibrio. Il suo compito è quello di supervisionare la prova e rimandare a lavorare nei campi coloro i quali falliscono. Quando Eren mostra di non essere capace di stare in equilibrio, Keith gli dice di stare dritto con la parte superiore del corpo, ma il ragazzo non riesce comunque ad eseguire il test con successo. Keith decide quindi di dargli un'altra opportunità il giorno dopo.

Durante questo nuovo test, Eren riesce a stare per alcuni secondi perfettamente in equilibrio ma poi si rigira su se stesso sbattendo la testa al suolo. Keith, notando qualcosa che non va nel suo equipaggiamento, ordina a Tomas Wagner di scambiare l'imbragatura con Eren. Il protagonista ripete per l'ultima volta il test senza alcuna difficoltà e l'istruttore si stupisce del fatto che il ragazzo sia stato in grado di utilizzare, anche se per pochi secondi, un equipaggiamento rotto. Nella sua mente Keith dice a Grisha che suo figlio è finalmente diventato un soldato.

Successivamente, Keith addestra le reclute in attività come l'equitazione, il combattimento corpo a corpo e l'utilizzo del Dispositivo di Manovra Tridimensionale. Armin viene ripreso dall'istruttore per la mancanza di resistenza fisica, osservando tuttavia un episodio in cui il ragazzo, mentre Reiner porta il suo peso, rifiuta il suo aiuto nel trasportare il proprio peso, quindi riprende il proprio peso e prosegue nella marcia. Keith è sempre in osservazione dei membri del Corpo e ne analizza con abilità le caratteristiche.

Egli nota le seguenti informazioni riguardo le proprie reclute:

  • Armin Arlert: Forza fisica ad un livello inferiore degli standard militare. Tuttavia è un genio nei ragionamenti teorici e strategici.
  • Reiner Braun: Forte volontà e costituzione robusta. Capace di ottenere fiducia dai propri compagni.
  • Annie Leonhardt: Colpisce con un angolo di penetrazione perfetto e i suoi colpi vanno in profondità. Ragazza solitaria e difficilmente solidale con gli altri.
  • Bertholdt Fubar: Altamente efficiente in vari stili di combattimento corpo a corpo ed ha un grande potenziale. Manca però di autostima e tende a lasciare agli altri quando si tratta di mostrare un pò di grinta.
  • Jean Kirschtein: Altamente competente e capace con il dispositivo di manovra 3D, in grado di valutare bene ogni situazione. Tuttavia tende troppo facilmente ad estrarre la spada e può scatenare colflitti con i propri compagni.
  • Connie Springer: Ottimo equilibrio e abile nei cambi di direzione veloci. Tuttavia troppo lento nel valutare le situazioni e la sua comprensione della strategia lascia spesso a desiderare.
  • Mikasa Ackerman: Un prodigio che eccelle persino nei corsi più difficili. Un genio senza precedenti, meritevole sicuramente del massimo dei voti.
  • Eren Jaeger: Nessun talento in particolare ad eccezione delle eccellenti abilità nel combattimento corpo a corpo. Sta migliorando i propri voti con grande impegno e dedizione, e possiede una risolutezza maggiore a quella di chiunque altro.

CuriositàModifica

Vlcsnap-2013-09-12-23h56m11s48.png

Keith, un Comandante della Legione Esplorativa

  • Nell'anime, Keith e il 12° Comandante della Legione Esplorativa hanno molte cose in comune. Entrambi hanno lo stesso nome Keith(キース Kīsu?) ed entrambi hanno lo stesso doppiatore, Tsuguo Mogami. Essi condividono anche alcuni tratti fisici come gli occhi, la pelle e il colore dei capelli.Questo ha portato alcuni fan a credere che i due uomini siano in effetti lo stesso personaggio. Tuttavia questa affermazione non è stata ancora ufficialmente confermata.
  • Nel capitolo 71, viene confermato che i due Keith sono la stessa persona. Sembra infatti che conoscesse molto bene i coniugi Jeager (avendo anche un interessa per Carla Jeager) e che sapesse chi fosse Eren, già dal primo momento che lo vide, testando la sua determinazione nell'episodio dell'attrezzatura tridimensionale difettosa (da lui stesso manomessa).
  • Keith Shadis somiglia molto al Maestro Xehanort, personaggio di Kingdom Hearts ( gioco prodotta dalla collaborazione tra la SQUARE-ENIX e Disney) e antagonista principale della Saga di Xehanort. Secondo alcuni fans pensano che Keith Shadis si sia ispirato al Maestro Xehanort , ma, per ora non si hanno prove certe

Riferimenti Modifica

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale