FANDOM


Hanji Zoe (ハンジ・ゾエ Hanji Zoe?) è il 14° ed attuale Comandante dell'Armata Ricognitiva, nominata da Erwin Smith prima della sua morte.[6] Precedentemente era un Caposquadra al comando della Quarta Squadra.[7] Membro d'élite dell'Armata, conduce ricerche ed esperimenti sui Giganti, creature per le quali prova una vera e propria ossessione e, per questo, diviene estremamente interessata ad Eren Jaeger per via del suo potere del Gigante.

PersonalitàModifica

Hanji è una persona appassionata per la ricerca che va sempre in cerca di nuove informazioni. Può essere considerata una persona iperattiva, che prende parte a vari progetti senza preoccuparsi della propria sicurezza(il che spaventa spesso i suoi subordinati), volgendo tutta la propria attenzione a documentare e ad osservare i dati raccolti. Alcune persone pensano erroneamente che Hanji sia eccentrica e con qualche rotella mancante. Hanji adora parlare delle proprie ricerche ma, a causa delle lunghe e dettagliate descrizioni degli esperimenti effettuati, non sono molti i soldati suoi compagni che trovano interessanti i suoi discorsi.

Shingeki-no-kyojin-2559995

Hanji, noncurante del pericolo

Hanji è spesso emozionata dalla vista dei Titani e desidera sempre sperimentare qualcosa su di essi, cosa che quando accade mostra quanto la ragazza sia emotiva nei confronti delle creature nemiche. Ad esempio, si è visto che piangeva mentre infliggeva dolore ad un Titano catturato durante un test.
640px-Hange has found a listener

Hanji ha trovato un ascoltatore

Hanji mostra un atteggiamento amichevole con Eren allo scopo di poter osservare le caratteristiche dei Titani da una prospettiva differente, arrivando ad apprendere nuove informazioni che normalmente, in presenza di normali Titani ostili, sarebbero nascoste o trascurate.

640px-Hange and Mike escort Eren

Hanji e Mike che accompagnano Eren

Malgrado tutto, Hanji ha profondamente a cuore il destino dell'umanità e prende seriamente le minacce fatte ai propri compagni, come quanto discute con il Pastore Nick riguardo alla disinformazione su ciò che si cela all'interno delle mura. Quando si rifiuta di parlare, Hanji lo minaccia tenendolo in bilico sull'orlo della muraglia Sina. La ragazza spiega che numerose vite sono andate perdute a causa di lui e del culto religioso al quale appartiene, terminando poi la discussione con una dichiarazione di disprezzo verso il prete.

StoriaModifica

AbilitàModifica

Statistiche di Hanji Zoe

  Combattimento
7/10
  Agilità
10/10
  Strategia
10/10
  Lavoro di squadra
8/10
  Saggezza
11/10

RelazioniModifica

CuriositàModifica

  • 477px-Hange Zoe

    Disegno di Hanji adattato per l'anime

    "Hanji" è una parola cinese che significa "necessità", mentre "Zoe" in greco significa "vita".
  • Hanji è un cognome molto popolare nella regione di Kyoto, in Giappone.
  • Sebbene sia di aspetto femminile, il genere di Hanji non è confermato in quanto l'autore, durante un incontro con i fan, si è rifiutato di dare una risposta alla domanda. Per semplicità esplicativa in questo articolo viene considerata un personaggio di genere femminile.

Riferimenti Modifica

  1. L'Attacco dei Giganti Inside: Attacco ai Giganti (p. 52)
  2. L'Attacco dei Giganti Inside: Attacco ai Giganti (p. 52)
  3. L'Attacco dei Giganti Outside: Attacco agli Umani (p. 68)
  4. L'Attacco dei Giganti Inside: Attacco ai Giganti (p. 53)
  5. Anime de L'Attacco dei Giganti: Episodio 9
  6. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 57  (p. 12)
  7. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 52  (p. 14)

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale