FANDOM


Shingeki-no-kyojin-2078941

Un fucile.

Image-0

Strategia utilizzata da Armin

A causa della loro inefficacia nella lotta contro i Titani, le armi da fuoco non hanno un gran utilizzo tra le file dell'esercito, essendo surclassate tecnologicamente dal Dispositivo di manovra tridimensionale. Tuttavia, esse sono ancora in dotazione alla Polizia Militare, come i fucili che questa divisione usa per tenere l'ordine tra i cittadini. Anche la Legione Esplorativa utilizza delle pistole lanciarazzi per comunicare sulla lunga distanza.

Le armi da fuoco sfruttano un meccanismo ad acciarino, dove viene provocato uno scoppio mediante l'urto della pietra focaia sul proiettile. Attualmente nella storia sono state viste solo armi da fuoco come fucili(moschetti) e pistole.

Le armi da fuoco non sono in grado di uccidere un Titano in quanto un proiettile non è in grado di penetrare nella nuca di uno di questi mostri(loro punto debole) abbastanza da eliminarli definitivamente. Inoltre, data la velocità di rigenerazione dei Titani e il lungo tempo necessario a ricaricare un'arma da fuoco, questo tipo di equipaggiamento è in pratica inutile anche solo per ferire gravemente i giganteschi nemici. L'unico utilizzo efficace che queste armi possono avere consiste nel poter accecare temporaneamente i Titani. Proprio per questo motivo, Armin ha potuto ideare una strategia vincente per potersi liberare da alcuni Titani che avevano invaso il quartier generale del Distretto di Trost, dove alcune reclute li hanno colpiti agli occhi mentre altri li hanno sconfitti con il 3DMG.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale